Home » BKS Iyengar

BKS Iyengar

 - Shardana Yoga Ashraya
Bellur Krishnamachar Sundararaja (BKS) Iyengar nasce a Bellur, un piccolo villaggio nello stato Indiano del Karnataka il 14 dicembre 1918, nel pieno della epidemia influenzale mondiale. La sua infanzia è segnata da una salute precaria a causa della malaria, tifo e tubercolosi. I medici pronosticarono che non avrebbe vissuto a lungo. All’età di 16 anni, viene introdotto alla disciplina dello Yoga dal cognato, Shri T. Krishnamacharya, Maestro Yoga rispettato ed erudito di grande statura. Si sottopone sotto la sua guida a un duro regime di pratica per cercare di curare le malattie che lo affliggevano. A soli 18 anni e ancora non completamente guarito, BKS Iyengar si trasferisce a Pune su richiesta del suo Maestro, per insegnare e diffondere la pratica dello Yoga. La mancanza così precoce degli insegnamenti diretti del suo maestro costringe BKS Iyengar a intensificare la sua pratica e imparare direttamente dalla propria esperienza. La sua salute migliora gradualmente e guarisce completamente dalla tubercolosi.

 - Shardana Yoga Ashraya
Nel 1943 il suo matrimonio con Ramamani. Il fervore religioso con cui BKS Iyengar si dedica alla pratica e all’insegnamento dello Yoga gli procurano ben presto grande ammirazione e rispetto. Nel 1952 l’incontro con il violinista di fama mondiale Yehudi Menhuin, che sarà determinante per la diffusione dello Yoga in Europa. Dal 1954 BKS Iyengar viene invitato regolarmente a tenere lezioni in Svizzera, dimora del violinista, ma anche in Inghilterra e Francia. La sua fama e la sua cerchia di allievi aumenta. Nel 1965 vede la luce il suo libro ‘Light on Yoga’ che in Italia esce col titolo ‘Teoria e Pratica dello Yoga’. A tutt’oggi ‘Light on Yoga’ ribattezzato ‘la Bibbia dello Yoga’ rimane insuperato come testo didattico sullo yoga, includendo la più vasta gamma di illustrazioni delle diverse asanas (posizioni) insieme a dettagliate istruzioni per la pratica. Nel 1975 viene inaugurato il Ramamani Iyengar Memorial Yoga Institute a Pune, in memoria della moglie recentemente e prematuramente scomparsa. L’Istituto diventa meta per milioni di studenti yoga da tutto il mondo. BKS Iyengar prosegue instancabilmente nella sua missione di diffondere il messaggio dello yoga dando dimostrazioni e tenendo lezioni in tutto il mondo.

 - Shardana Yoga Ashraya

Nel 1984, dopo quasi 50 anni di insegnamento, annuncia la sua intenzione di lasciare alla generazione successiva, alla figlia Geeta e al figlio Prashant, il compito di condurre le classi all’Istituto. In realtà BKS Iyengar da allora e fino alla sua morte ha continuato non solo a svolgere una parte attiva nella conduzione del centro, ma a supervisionare tutte le classi in particolar modo quelle terapeutiche, nonché a curare i progetti di grande impegno sociale della Fondazione Bellur, creata per aiutare la popolazione del suo villaggio natale. Alla gloriosa età di 95 anni BKS Iyengar continuava con il suo genio ad ispirare e guidare generazioni di praticanti yoga. Il fervore religioso non lo aveva mai abbandonato e la sua pratica era sempre intensa. E’ universalmente riconosciuto come il più grande Maestro Yoga mai esistito. Nel 2004 il Times lo nomina tra i 100 uomini piú influenti al mondo e nel 2014 é stato nominato per il Premio Nobel per la Pace per aver portato pace nel mondo attraverso l'insegnamento dello yoga. Ha ricevuto innumerevoli riconoscimenti a livello internazionale e nazionale, il piú recente il Padma Vibhusan (alta onoreficienza conferita dal governo Indiano) nell'Aprile del 2014. Ha lasciato in totale serenitá il suo corpo mortale alle 3.15 del mattino (ora locale indiana) del 20 agosto 2014 circondato dall'affetto dei suoi cari. 

 

'Prima di trovare pace tra le nazioni dobbiamo trovare la pace nella piccola nazione del nostro essere' BKS Iyengar

Shri BKS Iyengar Uvaca (disse)

Shri BKS Iyengar Uvaca (disse) - Shardana Yoga Ashraya

 

` Hard work and humility are essential for spiritual sadhana

` Penetration of our mind is our goal, but in the beginning to set things in motion, there is no substitute for sweat'
` When I practice I am a philosopher, when I teach I am a scientist, when I demonstrate I am an artist

` All may be able to do yoga but only one in a million is fit to be called a yogi
` Knowledge has no end

` My words should not be listened but reflected upon
` For a yogi his body is a laboratory for perpetual experiment and research
` Yoga helps to endure what cannot be cured and to cure what need not be endured
` The art of teaching is tolerance. Humbleness is the art of learning
` Confidence, clarity and compassion are essential qualities for a teacher
` A good teacher helps you to explore to the maximum
` A good book is better than a bad teacher
` Training of mind and body leads to awareness of the soul
` Each movement is my mantra
` The body is my temple, asanas are my prayers
` Freedom is to be free from the chains of fears and desires
` The mind must always remain in the state of present
` Self realization must exist in each pore of the skin
` Intelligence should be uniform in each posture
Do not allow mistakes to take deep root, but watch for and eradicate them by training and experience
` If there is no wind in our sails, the only way out is to row
` Intellectuals tend to be arrogant. Intelligence, like money, is a good servant but a bad master
` The body is your temple. Keep it pure and clean for the soul to reside in
` When you inhale, you are taking the strength from God. When you exhale, it represents the service you are giving to the world
` The rhythm of the body, the melody of the mind & the harmony of the soul create the symphony of life
` It is through your body that you realize you are a spark of divinity
` Yoga teaches us to cure what need not be endured and endure what cannot be cured
` The Light that Yoga sheds on Life is something special. It is transformative. It does not just change the way we see things; it transforms the person who sees
` All of us have a dormant spark of divinity in us which has to be fanned into flame by yoga
` Health is a state of complete harmony of the body, mind and spirit. When one is free from physical disabilities and mental distractions, the gates of the soul open
` Words cannot convey the value of yoga. It has to be experienced
` We can rise above our limitation, only once we recognize them
` He who has learnt to control his tongue has attained self-control in a great measure. When such a person speaks he will be heard with respect and attention. His words will be remembered, for they will be good and true. When one who is established in truth prays with a pure heart, then things he really needs come to him when they are really needed: he does not have to run after them. The man firmly established in truth gets the fruit of his actions without apparently doing anything. God, the source of all truth, supplies his needs and looks after his welfare

UNIONE SARDA 21 AGOSTO 2014 - DANIELA PINNA

UNIONE SARDA 21 AGOSTO 2014 - DANIELA PINNA - Shardana Yoga Ashraya
Shardana Yoga Ashraya

Adho Mukha Vrksasana

Shardana Yoga Ashraya

Pincha Mayurasana

Shardana Yoga Ashraya

Ashtavakrasana

Shardana Yoga Ashraya

Urdhva Dhanurasana

Shardana Yoga Ashraya

Bakasana

Shardana Yoga Ashraya

Pincha Variation

Shardana Yoga Ashraya

Backbend Preparation

Shardana Yoga Ashraya

Lolasana